english spanish italian

Blitz

Quando si tratta di musica, il nome Blitz non può essere tralasciato. Come artista noto per aver rotto i confini della musica, ha una storia che ha contribuito notevolmente al mondo del suono e dell'intrattenimento. Le sue canzoni si reggono sui loro meriti e si sono dimostrate fruttuose nel corso degli anni. Da classici come "Off We Go" a singoli più recenti come "Backyard Party", il suo catalogo di lavori combatte la stagnazione ancora oggi e distanzia suoni disparati insieme in una bella armonia. Inoltre, nonostante le lunghe lacune dell'album, porta avanti costantemente un lavoro stellare supportato dal pensiero e incoraggiato dall'emozione. Lo si vede leggendo i suoi album The Pick Up o Remote Utopias; Una rivelazione di idee fuse in numeri pop ideali che ci ricordano che l'arte esiste ancora all'interno delle gerarchie attuali.

Blitz: un'icona della musica punk anni '80
Blitz è stato un gruppo inglese che ha ottenuto grande successo nel panorama punk rock degli anni '80. Con il loro stile aggressivo e i testi politici, Blitz ha contribuito alla nascita del movimento Oi! e ha influenzato molte band della scena punk successiva. In questo post, esploreremo la biografia del gruppo, il loro genere musicale, le loro migliori canzoni e qualche critica.
Blitz è stato fondato a New Mills, Derbyshire, nel 1979 dagli amici di lunga data Mark 'Mackie' McKiernan e Carl Fisher. Inizialmente, il gruppo suonava un punk rock molto tradizionale, ma presto si evolse in un nuovo genere noto come Oi!. Il movimento Oi! combinava il sound brutale del punk con un'attitudine patriottica e antiborghese. Si differenziava da altri generi punk per l'uso di strumenti come il basso elettrico e il sassofono e i testi che narravano le esperienze della classe operaia. Blitz si unì a questo movimento quando si trasferirono a Londra nel 1980.
Il loro primo album, intitolato Voice of a Generation, uscì nel 1982 sotto l'etichetta No Future Records. Il disco divenne immediatamente un classico del punk rock inglese e presenta alcuni dei loro brani più conosciuti, tra cui il brano omonimo ed Escape. Voice of a Generation è stato acclamato per la sua energia e il suo significato sociale.
Blitz ha continuato a produrre album di successo, come Second Empire Justice, The Killing Dream e Warriors. Un'ulteriore traccia iconica è Someone's Gonna Die Tonight, un inno all'antagonismo tra gang che divenne presto uno dei classici del genere. La band si è sciolta nel 1984, prima di riformarsi brevemente nel 1991, per poi tornare a suonare nel 2008.
Nonostante il successo della loro musica, Blitz è stato anche criticato per il suo stile di vita violento. Si è spesso detto che la loro musica sia stata il fondamento di una sottocultura pericolosa e xenofoba. In ogni caso, la band ha sempre respinto queste accuse e ha espresso che la loro musica fosse solo un modo per raccontare le esperienze della loro classe sociale.
Blitz è stata una delle band punk rock più iconiche degli anni '80, il cui sound ha influenzato molte band cult del genere. Non importa se si era d'accordo o meno con le loro posizioni, la loro musica rappresentava un autentico grido sociale e gli album rimangono un pilastro del punk rock. Se sei un fan del movimento Oi! o del punk in generale, non perdere l'opportunità di ascoltare gli album di Blitz e di apprezzare quell'ondata di energia che ha influenzato e ispirato due generazioni di appassionati di musica punk.

LISTEN THE BEST BLITZ SONGS IN STREAMING

Next Concert
2024-05-18
vortex bar
Leeds, UK
buy-ticket
2023-06-06

Blitz: La Storia dell'Artista e del Gruppo Musicale

Il mondo della musica è affollato da artisti e gruppi di ogni genere, stile e nazionalità. Ma pochi riescono a lasciare un segno così indelebile come i Blitz, una band inglese che ha lasciato un'eredità musicale che ancora oggi risuona nella testa e nel cuore degli appassionati di punk rock. Scopriamo insieme la storia di questo talento, il loro stile musicale così distintivo e i loro concerti più indimenticabili.

La carriera musicale dei Blitz è stata breve ma intensa, iniziando nei primi anni '80 con gli album Voice of a Generation e Second Empire Justice. Questi due album sono stati tra i più importanti nel definire lo stile Oi! del gruppo, che ha inserito in esso le proprie esperienze di classe lavoratrice e del crescente movimento punk di Londra. Blitz ha anche avuto numerose altre incursioni nella scena punk britannica, aprendo per band come The Exploited e GBH, sfruttando la propria influenza per aiutare a costruire il terreno fertile per altri gruppi punk e rock alternativi.

Lo stile musicale dei Blitz ha una forza propulsiva molto particolare, un ritmo incalzante, riff stridenti che vanno direttamente al cuore della scena punk, ma con una particolare attenzione alle melodie e ai testi molto impegnati. La loro musica si caratterizza per una viscerale esplosione di energia, grazie a un mix di chitarra elettrica, basso e batteria che crea un muro di suono che difficilmente scorderete.

Tra i concerti più famosi del gruppo c’è sicuramente quello tenutosi il 20 novembre 1983 a Birmingham, chiamato “The Final Blitz” ed è stato l'ultimo concerto del gruppo prima della sua separazione nel 1984. I Blitz sono riusciti a raccogliere un grande numero di fan nel corso dei loro anni di attività e ciò ha permesso loro di creare un legame molto forte con il pubblico che ancora oggi ne rimane affascinato.

Anche se la loro carriera è stata brevissima, i Blitz rimangono un gruppo musicale incredibilmente importante, la cui influenza può essere sentita in molte band punk e rock contemporanee. La potente miscela di energia, rabbia e melodia, esplosa attraverso la loro musica, ne ha fatta una band unica e ha ispirato molte generazioni successive di appassionati di punk rock.

In sintesi, se ami il punk rock e hai voglia di immergerti nella musica del passato, di certo i Blitz rappresentano un’imperdibile tappa del viaggio. La loro carriera musicale è stata breve, ma intensa e indimenticabile, grazie alla loro musica innovativa ed energica e ai testi impegnati e disillusi. I Blitz sono stati una band che non ha avuto peli sulla lingua, portando avanti le proprie idee anche andando controcorrente. Anche se il loro viaggio si è concluso ormai da tempo, la loro attitudine è ancora risentita nella scena punk inglese.
Tag: Blitz, migliori canzoni, concerti, critica, biografia musicale
CANZONI BLITZ - LA CLASSIFICA DEI TOP BRANI DELL'ARTISTA
1 - Razors in the Night
2 - Voc? N?o Soube Me Amar
3 - New Age
4 - Someone's Gonna Die
5 - Warriors
6 - Never Surrender
7 - We Are the Boys
8 - Time Bomb
9 - Furr
10 - Black River Killer
11 - Wild Mountain Nation
12 - Sleepytime In The Western World
13 - Country Caravan
14 - Você Não Soube Me Amar
15 - A Dois Passos Do Paraíso
16 - Voice Of A Generation
17 - Attack
18 - Fight To Live
19 - Youth
20 - 45 Revolutions
21 - Nation On Fire
22 - Bleed
23 - I Don't Need You
24 - Criminal Damage
25 - Propaganda
26 - Escape
27 - Mais Uma De Amor (geme Geme)
28 - Moscow
29 - Fatigue
30 - Weekend
31 - Vicious
32 - Telecommunication
33 - Scream
34 - Your Revolution
35 - T.o.?
36 - Underground
37 - 4q
38 - 4.q.
39 - Closedown
40 - Betty Frígida
41 - White Man
42 - Flowers & Fire
43 - Husk
44 - Teletron
45 - Bleed (remix)
46 - O Romance Da Universitária Otária
47 - Into The Daylight
48 - Egotrip
49 - Solar
50 - Biquini De Bolinha Amarelinha Tão Pequenininho
51 - Acolyle
52 - Volta Ao Mundo
DISCOGRAFIA - BLITZ

BLITZ: PROSSIMI EVENTI

Concert
2024-05-18
vortex bar
Leeds, UK
buy ticket