english spanish italian

The Selecter

The Selecter: la storia di un gruppo musicale che ha fatto la storia del ska. Se sei un appassionato di musica, soprattutto di ska, non puoi non conoscere i Selecter. Si tratta di un gruppo britannico che è stato fondato nel 1979 e che ha fatto la storia del genere musicale a cui appartiene. Nel corso degli anni, gli Selecter hanno pubblicato numerosi album e singoli, portando sempre una ventata di novità nel panorama della musica internazionale. In questo articolo, ti parleremo della storia degli Selecter, delle loro canzoni più famose e dei loro album migliori.
Blog Body: La storia degli Selecter inizia nel 1979, quando il cantante Pauline Black e il chitarrista Neol Davies si incontrano per la prima volta. Insieme ad altri musicisti, i due formano il gruppo e iniziano a esibirsi nei locali di Coventry, città natale del gruppo. Il loro sound è subito innovativo, mescolando sonorità ska e punk. Nel 1980, gli Selecter pubblicano il loro primo album, Too Much Pressure, che diventa subito un grande successo di vendite. Da qui inizia la loro ascesa, con numerose tournée in tutto il mondo e la pubblicazione di altri album di grande successo, come Celebrate the Bullet del 1981 e Out on the Streets del 1993.
Tra le canzoni più famose degli Selecter ci sono sicuramente On My Radio, Three Minute Hero, Too Much Pressure e Missing Words. Tutte queste canzoni sono state scritte da Neol Davies, con i testi di Pauline Black che parlano di temi sociali e politici, come la lotta alla disoccupazione, alla povertà e al razzismo. Anche se il gruppo ha subito varie modifiche nella sua formazione negli anni successivi, gli Selecter hanno saputo mantenere sempre il proprio stile unico, mescolando il ska con altri generi musicali come il reggae, il funk e il rock.
Tra i migliori album degli Selecter, oltre al già citato Too Much Pressure, ci sono sicuramente Celebrate the Bullet, del 1981, Subculture, del 2015, e Daylight, uscito nel 2017. In particolare, Celebrate the Bullet è considerato uno dei capolavori della band, dove si possono sentire sonorità più sofisticate rispetto al primo album, con arrangiamenti più complessi e testi ancora più impegnati e attuali.
In sintesi, gli Selecter sono un gruppo che ha fatto la storia della musica ska e che ha contribuito a diffondere questo genere musicale in tutto il mondo. La loro musica è stata il simbolo di molte battaglie sociali e politiche, portando un messaggio forte e positivo a un pubblico vastissimo. Se non avete ancora ascoltato alcune delle loro canzoni, vi consigliamo di farlo subito: vi innamorerete sicuramente di questi fantastici musicisti.
Genres:

LISTEN THE BEST THE SELECTER SONGS IN STREAMING

Next Concert
2024-05-24 h: 19:00
Peak Cavern (The Devil's Ar*e Cave)
Sheffield, UK
buy-ticket
2023-06-06

Conosciamo meglio gli The Selecter: la band che ha fatto la storia del ska inglese

Gli The Selecter sono una band ska inglese nata a Coventry nel 1979. La loro musica porta avanti un forte messaggio di uguaglianza razziale e sociale, ma soprattutto di speranza e solidarietà. Hanno avuto un ruolo fondamentale nella creazione della scena 2-tone, un movimento musicale e sociale nato nella Gran Bretagna degli anni '70 che ha riscattato la musica nera della cultura musicale bianca dell'Inghilterra. In questo blog post, voglio raccontarvi la loro carriera, il loro stile musicale, le migliori informazioni e i concerti più belli e ricordati.

La band è stata fondata da Pauline Black, che con il suo stile inconfondibile ha portato una ventata di freschezza alla scena musicale britannica. Il loro primo singolo, Gangsters, è stato un successo immediato, raggiungendo il terzo posto della classifica dei singoli britannici. Da lì, hanno iniziato una carriera musicale che ha attraversato numerosi successi e cambiamenti di formazione. Tra gli album più rappresentativi, ci sono Too Much Pressure (1980), Celebrate The Bullet (1981) e l'ultimo Daylight (2017). La band ha collaborato con artisti come Prince Buster, Desmond Dekker e Lee Scratch Perry. Il loro impegno politico è sempre stato un pilastro fondamentale della loro musica: canzoni come The Harder They Come e On My Radio sono considerati veri e propri inni del genere ska, ma soprattutto dell'idealismo di quegli anni.

Lo stile musicale degli The Selecter si caratterizza per una forte influenza del ska giamaicano e della musica soul americana. La band ha sempre avuto un grande interesse per la musica nera, e ha deciso di mettere a frutto le proprie passioni musicando messaggi di uguaglianza e giustizia sociale. Il loro stile unico era caratterizzato da ritmi incalzanti, strumenti a fiato, testi impegnati e melodie spensierate. Questo mix vincente di messaggi e suoni ha permesso loro di affermarsi come una voce importante nella musica inglese e internazionale, influenzando moltissimi altri artisti ska.

Tra i concerti più belli e ricordati degli The Selecter ci sono senza dubbio quelli del 1980, quando la band ha raggiunto l'apice della propria carriera: i concerti di Coventry, ma soprattutto quello all'Apollo di Manchester, sono tutt'oggi considerati dei momenti storici della band. Pauline Black e Gaps Hendrickson, altro membro storico degli The Selecter, hanno continuato a portare avanti la loro musica e i loro ideali, collaborando con diverse band del genere e partecipando a numerosi festival di ska. Nel corso degli anni la band ha subìto diversi cambiamenti di formazione ma l'impegno e lo stile musicale non sono mai cambiati.

Gli The Selecter sono stati e sono tutt'oggi una delle band più rappresentative del genere ska. La loro musica, carica di ideali e messaggi, ha influenzato intere generazioni di artisti e ascoltatori. La loro carriera, lunga quasi 40 anni, è stata caratterizzata da numerosi successi, ma anche momenti difficili. Oggi la loro musica continua a essere fonte di ispirazione, portando avanti il messaggio di uguaglianza e solidarietà che li ha resi famosi. Se non li conoscevate, ascoltateli, non ve ne pentirete!
Tag: The Selecter, migliori canzoni, concerti, critica, biografia musicale
CANZONI THE SELECTER - LA CLASSIFICA DEI TOP BRANI DELL'ARTISTA
1 - James Bond
2 - Too Much Pressure
3 - Last Tango in Dub
4 - On My Radio
5 - Missing Words
6 - Celebrate The Bullet
7 - Murder
8 - The Selecter
9 - My Collie (Not A Dog)
10 - Three Minute Hero
11 - They Make Me Mad
12 - The Whisper
13 - Danger
14 - Street Feeling
15 - Out On The Streets
16 - Bristol And Miami
17 - Bomb Scare
18 - Carry Go Bring Home
19 - Washed Up And Left For Dead
20 - Deep Water
21 - Black And Blue
22 - Frontline
23 - Tell Me What's Wrong
24 - Everyday (time Hard)
25 - Cool Blue Lady
26 - Train To Skaville
27 - Their Dream Goes On
28 - On My Radio (live)
29 - Everyday
30 - Tighten Up
31 - Cruel Britannia
32 - Better Must Come
33 - Bad Dog
34 - Respect Yourself
35 - Missing Words (live)
36 - On My Radio '91 - Single Mix
37 - Red Reflections
38 - Long Shot (bust Me Bet)
39 - (who Likes) Facing Situations

THE SELECTER: PROSSIMI EVENTI

Concert
2024-05-24 h: 19:00
Peak Cavern (The Devil's Ar*e Cave)
Sheffield, UK
buy ticket
Festival
2024-05-25
Hatfield Park
London, UK
buy ticket
Festival
2024-05-26
Temple Newsam Park
Leeds, UK
buy ticket
Festival
2024-06-21
Percy Park Rugby Footballl Club
Newcastle Upon Tyne, UK
buy ticket
Festival
2024-07-05
Pendley Manor
Milton Keynes, UK
buy ticket
Festival
2024-07-19 h: 12:00
Scone Palace
Dundee, UK
buy ticket
Festival
2024-07-25
Unknown venue
Riesa, Germany
buy ticket
Festival
2024-08-22
Fish Meadow
Cheltenham, UK
buy ticket
Concert
2024-08-31 h: 12:00
Don Valley Bowl
Sheffield, UK
buy ticket