english spanish italian

Vincenzo Tusa

Our Leaves, “Le nostre foglie”, un elemento naturale e vitale che cela, difende e ad un tempo nutre il suo sostegno, anima del tronco. Le foglie come abito dell'anima stessa Stiamo parlando del primo album del compositore palermitano Vincenzo Tusa. Chitarrista, 39 anni. Da autodidatta segue la sua spasmodica passione e approccia i “rudimenti” per una corretta improvvisazione. La formazione è quella classica di un chitarrista: Hendrix,Page,Fripp, Metheny… Suona in band locali scrivendone i brani, ma il suo carattere è più intimista e lo conduce a concentrarsi nella composizione e scrittura di brani strumentali a due tracce, ritmica e solista. Si specializza poi in composizione musicale al Centro Studi Musicali di Torino. Affascinato dalla musica da camera, i suoi environment diventano colonne sonore in diversi cortometraggi indipendenti. Oggi suona e compone musica Ambient/Strumentale e affianca il suo lavoro alla partecipazione in attività live, personali e con gruppi di genere prog e alternative. Ha prestato la sua musica per la realizzazione di performance installative e spettacoli teatrali. Collabora con altri musicisti partecipando alla realizzazione dei loro lavori ed è appena tornato da un piccolo “BuskerTour”, di 60 giorni, nelle più grandi piazze europee (Praga,Dresda,Berlino,Amsterdam,Bruxelles,Parigi), dove ha dato veste ai suoi brani attraverso i paesaggi attraversati, restituendone a sua volta l’ emotività con la musica stessa. Our Leaves Album in 9 tracce di natura intimista, prodotto con l’ausilio di un set up digitale, reverbero ed eco. Musiche da atmosfera pensate come “soundtrack”.
facebook
soundcloud
contact the artist: mail Ultime canzoni aggiornate a Agosto 2022
Return to the peaceful
Remembering
Suspended Horizons

STAI ASCOLTANDO

Le migliori canzoni di Vincenzo Tusa - la classifica dei top 4 brani dell'artista

1. - To be attended
2. - Suspended Horizons
3. - Remembering
4. - Return to the peaceful