english spanish italian

Louis Armstrong

LISTEN THE BEST LOUIS ARMSTRONG SONGS IN STREAMING

Louis Armstrong (4 agosto 1901 – 6 luglio 1971), soprannominato Satchmo o Pops, è stato un trombettista jazz statunitense, cantante e una figura influente nella musica jazz. Il repertorio di Louis Armstrong è definito da magistrali classici del jazz che hanno guadagnato popolarità attraverso le generazioni. Caratteristiche come What a Wonderful World e Hello Dolly rendono le sue canzoni senza tempo, inducendo un sorriso con le sue melodie sbarazzine e soul e le sue improvvisazioni astute. Tuttavia, per comprendere meglio l'innovazione e la gamma musicale di Armstrong, vale la pena di esplorare al di fuori dei suoi standard più noti. Esplorando questi lati più diversi dell'arte del musicista, melodie come When You're Smiling" rivelano una fantasia umoristica inaudita nel tema dello spettacolo di Andy Griffiths; quella di un compositore raffinato che altera la nostra esperienza con uno swing senza pari. Attraverso ballate che profumano di malinconico apprezzamento di Nobody Knows When You're Down and Out" o vivaci battute di Shine", sperimentiamo la leggendaria musica di Leo con un entusiasmo senza pari in stili ecletticamente adattati con arrangiamenti dal Blues allo Swing Jazz che rivaleggiano con le esibizioni storiche che si addicono a Preservation Hall.

Louis Armstrong: Il padre del Jazz
Louis Armstrong è stato uno dei musicisti più influenti del ventesimo secolo e spesso è stato definito il padre del Jazz. Considerato uno dei più grandi trombettisti di tutti i tempi, Armstrong ha influenzato la musica in modo significativo. In questo post, vi parlerò della biografia di Louis Armstrong, del suo genere musicale e delle sue migliori canzoni. Inoltre, userò anche alcune critiche per darvi un quadro completo di chi era Louis Armstrong.
Nato nel 1901 a New Orleans, Louisiana, Louis Armstrong ha passato gran parte della sua infanzia in un quartiere povero della città. Armstrong ha iniziato a suonare in giovane età nei locali notturni locali, e ha sviluppato un interesse per la musica Jazz. Ha avviato la sua carriera musicale come trombettista e cantante nel 1920, e in seguito ha collaborato con molte importanti band e musicisti, tra cui King Oliver, Fletcher Henderson e Bessie Smith. Armstrong è stato uno dei principali interpreti del Jazz ed ha rivoluzionato il modo di suonare lo strumento, creando nuove tecniche che sarebbero state poi utilizzate da molti musicisti successivi.
Il Jazz, un genere musicale che ha avuto origine alla fine del 19 ° secolo, era caratterizzato dalla sua natura improvvisata e dalla grande libertà dei musicisti sul palcoscenico. La musica di Armstrong era inoltre accompagnata da una voce inconfondibile, piena di energia e personalità. Ha influenzato molti generi musicali successivi, tra cui il Rock & Roll e i musicisti come Jimi Hendrix e Frank Sinatra hanno ammesso di essere stati influenzati dallo stile di Armstrong.
Tra le canzoni più famose di Armstrong ci sono What a Wonderful World, Hello Dolly, Mack the Knife e St. Louis Blues. Tutte le canzoni erano caratterizzate dalla sua voce distintiva e dal suo stile unico di tromba. La canzone What a Wonderful World è stata scritta per celebrare la bellezza del mondo e la canzone è spesso utilizzata in film e serie televisive. Hello Dolly è stato il primo singolo di Armstrong a raggiungere la prima posizione nella classifica Billboard Hot 100.
Tuttavia, a sua volta, Armstrong è stato anche oggetto di critica. Alcune persone lo hanno accusato di non preoccuparsi della politica del tempo e di essere troppo filo-americano. Inoltre, Armstrong ha spesso eseguito canzoni commerciali per il grande pubblico, cosa che ha disilluso i suoi ammiratori. La sua decisione di registrare la canzone Mack the Knife ha suscitato alcune critiche perché la canzone non era considerata una canzone Jazz e avevano cambiato legalmente testo e versi.
Nonostante le critiche, Louis Armstrong rimane uno dei più grandi musicisti di tutti i tempi. Il suo contributo al Jazz ha cambiato per sempre la musica e creato uno dei generi più innovativi. Armstrong ha influenzato molti artisti e la sua voce e la sua tromba rimangono riconoscibili a quasi un secolo dalla sua carriera musicale. La musica di Armstrong è stata filmata, registrata e trasmessa in tutto il mondo, dimostrando che il suo genio musicale è ancora presente e apprezzato oggi.
2023-06-06

Louis Armstrong: l'illustre musicista che ha rivoluzionato il jazz

Louis Armstrong è probabilmente uno dei musicisti più famosi del XX secolo. Oggi, il suo nome è sinonimo di jazz, e la sua influenza musicale ha echo attraverso le generazioni. Armstrong ha portato il jazz dalle strade di New Orleans ai grandi teatri, e la sua voce unica e il suo stile di tromba sono riconoscibili in tutto il mondo. In questo articolo, esploreremo la carriera di Louis Armstrong, il suo stile musicale, e alcuni dei suoi migliori concerti.

Louis Armstrong è nato nel 1901 a New Orleans, Louisiana. È cresciuto in povertà e si è esibito per strada fin da bambino, suonando la tromba e cantando. Nel 1922, Armstrong si unì alla celebre band di King Oliver, dove si distinse come uno dei migliori musicisti del gruppo. Nel 1924, si unì alla band di Fletcher Henderson, dove iniziò a sviluppare il proprio stile musicale.

Lo stile di Armstrong si caratterizzava per una grande tecnica e un forte senso di improvvisazione. Era noto per il suo uso di note lunghe e vibranti, per la sua abilità nell'arrangiare le melodie, e per le sue improvvisazioni virtuosistiche. Armstrong ha anche rivoluzionato il modo in cui i musicisti suonano il jazz, introducendo un nuovo stile di tromba che ha influenzato molti artisti successivi, tra cui Miles Davis.

Uno dei concerti più famosi di Armstrong è stato il suo esibizione al Festival del Jazz di Newport nel 1957. In questo concerto, Armstrong si esibì con la sua band, The All-Stars, mentre si esibì in alcuni dei suoi pezzi più famosi, tra cui Mack the Knife e St. Louis Blues. La sua performance fu acclamata dalla critica e dai fan, e il concerto è diventato uno dei momenti iconici nella storia del jazz.

Negli anni '60, Armstrong continuò ad esibirsi in tutto il mondo e a produrre musica, ma la sua salute cominciò a declinare. Nel 1971, Armstrong morì all'età di 69 anni. Tuttavia, il suo contributo alla musica è sopravvissuto molto oltre la sua morte. Oggi, Louis Armstrong è considerato uno dei musicisti più importanti ed influenti della storia del jazz.

In conclusione, Louis Armstrong è stato un musicista straordinario che ha rivoluzionato il jazz e ha ispirato molti artisti successivi. La sua tecnica unica, il suo stile di tromba innovativo e la sua voce inconfondibile hanno avuto un impatto duraturo sulla musica. Se sei appassionato di jazz o della musica in generale, ti consigliamo di ascoltare la sua musica e di apprezzare il suo contributo alla storia della musica.
Tag: Louis Armstrong, migliori canzoni, concerti, critica, biografia musicale
CANZONI LOUIS ARMSTRONG - LA CLASSIFICA DEI TOP BRANI DELL'ARTISTA
1 - Pretty Little Missy
2 - West End Blues
3 - What Is This Thing Called Swing
4 - Whatta Ya Gonna Do
5 - St. Louis Blues
6 - As Long as You Live
7 - What A Wonderful World
8 - Cabaret
9 - Rockin' Chair
10 - After You've Gone
11 - Stardust
12 - Potato Head Blues
13 - Struttin' With Some Bbq
14 - (What A) Wonderful World
15 - Hello Dolly
16 - A Kiss to Build a Dream On
17 - When You're Smiling
18 - We Have all The Time in the World
19 - La vie en rose
20 - Mack the Knife
21 - Blueberry Hill
22 - When the Saints Go Marching in
23 - Dream a Little Dream of Me
24 - Summertime
25 - Basin Street Blues
26 - Tenderly
27 - Jeepers Creepers
28 - Moonlight in Vermont
29 - Skokiaan
30 - Kiss of Fire
31 - Sittin' in the Sun
32 - That's My Desire
33 - It Takes Two to Tango
34 - When It's Sleepy Time Down South
35 - Cool Yule
36 - Ain't Misbehavin'
37 - Christmas In New Orleans
38 - On The Sunny Side Of The Street
39 - C'est Si Bon
40 - Go Down Moses
41 - What A Wonderful World - Single Version
42 - When You're Smiling
43 - St. James Infirmary
44 - Mood Indigo
45 - Winter Wonderland
46 - Hello, Dolly!
47 - Moon River
48 - Georgia On My Mind
49 - Nobody Knows The Trouble I've Seen
50 - Muskrat Ramble
51 - Lazy River
52 - Sittin' In The Sun
53 - Mahogany Hall Stomp
54 - When You Wish Upon A Star
55 - Gone Fishin'
56 - A Kiss To Build A Dream On - Single Version
57 - Rockin' Chair
58 - When You're Smiling (the Whole World Smiles With You)
59 - Black And Blue
60 - The Home Fire
61 - There Must Be A Way
DISCOGRAFIA - LOUIS ARMSTRONG
2001: Vocal Jazz
2000: A Portrait
1992: Sugar
1966: Louis
''Bing